lunedì 15 ottobre 2012

WINTON, I COLORI A OLIO FINE DI WINSOR&NEWTON: CARATTERISTICHE DELLA GAMMA WINTON


Winton, i colori a olio fine dello storico brand Winsor&Newton


La scorsa settimana abbiamo descritto la storia che sta dietro al marchio di prodotti per le belle arti Winsor&Newton (articolo del 9/10/2012), uno dei più conosciuti a livello mondiale.
BelleArtiOnline propone moltissimi articoli marchiati W&N e tra questi spiccano sicuramente i colori a olio fine appartenenti alla serie Winton; potete trovarli all'interno del catalogo di BelleArtiOnline nella sezione dedicata ai Colori a Olio Winton (clicca qui) ai migliori prezzi all'ingrosso presenti sul mercato, nei formati tubo da 37, 60 e 200 ml.
Il BaoBlog di oggi vuole accompagnarvi dunque alla scoperta di questo splendido materiale, richiestissimo e ricercato, descrivendovi le sue caratteristiche e proprietà.
La gamma Winton
La messa in opera di metodi artigianali e tradizionali, abbinata a delle tecniche moderne di chimica dei colori, ha permesso a Winsor&Newton di generare una gamma di 47 colori a olio Winton meticolosamente selezionata e realizzata per gli artisti attenti al prodotto che offra il miglior rapporto qualità/prezzo ed è proprio per questo motivo che BelleArtiOnline ha deciso di inserirli all'interno del proprio catalogo.

La gamma Winton è disponibile su www.belleartionline.it alla sezione Colori a Olio

I colori sono stati pensati per artisti esperti che necessitano di grandi volumi di colori e sono stati selezionati da W&N in base al loro tono pieno (direttamente dal tubo), al loro sottotono (se applicati in strati sottili), la loro intensità e l'opacità relativa. Winsor&Newton ha così ottenuto, tramite l'applicazione di tecniche moderne, una gamma Winton che riesce a offrire il massimo delle mescolanze possibili.

 Caratteristiche dei colori a olio fine Winton 
- Carica di pigmento e potere colorante: Un elevato livello di pigmentazione offre un buon potere coprente e colorante che rende la gamma Winton molto più resistente di molte altre gamme per uso artistico. L’economicità è dovuta all’utilizzo di pigmenti a prezzo contenuto e non alla riduzione del contenuto di pigmento a livelli inaccettabili; la formulazione, la produzione e il controllo di qualità Winsor&Newton assicurano infatti un prodotto di eccellenza assoluta.
- Monopigmenti: W&N utilizza i monopigmenti ovunque sia possibile per creare singoli colori. Essi, uniti alla potenza del colore, forniscono di per sé una vasta gamma di colori e offrono miscele più pulite e più brillanti con una serie infinita di tonalità; tutto ciò è particolarmente importante nel caso dei viola, dei verdi e degli arancioni. I monopigmenti “secondari”, poi, aumentano considerevolmente lo spettro a disposizione dell’artista.
- Viscosità e consistenza: Questa gamma ha una consistenza più uniforme rispetto ai colori della gamma per uso artistico e gli oli Winton risultano perciò leggermente più densi e forniscono un’eccellente ritenzione delle pennellate e della spatola.
- Trasparenza e opacità: I pigmenti sono di trasparenza variabile per loro stessa natura ed è necessario ricordare che il livello di trasparenza di un colore è in relazione con gli altri colori. I colori trasparenti vengono usati per velare e colorare, creando miscele ottiche di colore e dando profondità alla superficie del dipinto. I colori opachi, invece, coprono bene e creano aree piatte di colore oscurando o mascherando gli strati inferiori del dipinto. I colori a olio Winton sono formulati per riflettere le caratteristiche di ciascuno dei diversi pigmenti assicurando che i pigmenti organici sintetici (come le ftalocianine e i quinacridoni) forniscano la massima trasparenza, mentre i cadmi e i colori di terra offrono un’eccellente opacità.
Colore Winton opaco

Colore Winton trasparente

- Permanenza: Ogni qualvolta sia stato possibile, per la gamma Winton sono stati selezionati i pigmenti più permanenti. La formulazione e il processo di produzione assicurano che il prodotto rimanga stabile all’interno del tubo, offrendo al contempo uno strato di pittura più permanente possibile, ovviamente se applicato appropriatamente. Tutti i colori Winton sono classificati AA o A e sono indicati come permanenti per uso artistico ed è necessario fare riferimento alle classi di permanenza fornite nella cartella colori, nella tabella composizione e permanenza e sulle etichette dei tubetti stessi.
- Tempi di essiccazione: Tutti i colori Winton saranno asciutti al tatto in un tempo che può variare dai 2 ai 12 giorni; i  diversi tempi di essiccazione sono dovuti alle diverse reazioni di ciascun pigmento quando viene miscelato con l’olio. Winsor&Newton ha formulato i colori per ottimizzare i tempi di essiccazione, aiutando gli artisti ad evitare i problemi derivanti dalla lenta essiccazione degli strati inferiori di colore. I tempi di essicazione possono essere così riassunti:
  
Essiccazione rapida (circa 2 giorni): Blu di Prussia, Terra di Siena Naturale, Terre d’Ombra.
Essiccazione media (circa 5 giorni): Blu Ftalo e Verde Veronese imit. (ftalocianine), Terra di Siena Bruciata, Blu Oltremare, Ossidi di Ferro Sintetici, Ocre, Bianco di Titanio, Bianco di Zinco, Nero Fumo e Nero d’Avorio.
Essiccazione lenta (più di 5 giorni): Cadmi imitazione (arilamidi), Rosa Permanente (quinacridoni), Cremisi di Alizarina imitazione.
Il consiglio di Bao: come nel caso di tutti i dipinti a olio, per evitare l’ingiallimento dell’olio, è sconsigliabile far essiccare i dipinti in ambienti sempre al buio o caratterizzati da elevata umidità.
- I bianchi della gamma  Winton: I colori bianchi meritano sempre un trattamento a parte e la scelta dei bianchi nella gamma di colori a olio Winton presente all'interno di belleartionline.it assicura che gli artisti abbiano la più ampia scelta così come avviene per tutti gli altri prodotti. Per accedere all'elenco dei bianchi Winton cliccate qui.
Il bianco è il colore più usato e BelleArtiOnline propone i tre bianchi principali della linea Winton che offrono al pittore diverse caratteristiche di lavoro:
Bianco di Titanio: Il bianco moderno più popolare. È il bianco più bianco e più opaco.
Bianco d’Argento: Un’alternativa meno pericolosa al tradizionale bianco a base di piombo. Questo colore è stato formulato per uguagliare il potere colorante e la consistenza del bianco d’argento originale.
Bianco di Zinco: Il bianco meno opaco, ideale per colorare e velare.
La cartella colori Winton W&N


Ora sapete davvero tutto quello che c'è da sapere sui colori a olio fine Winton prodotti da Winsor&Newton, non vi resta che acquistarli all'ingrosso su www.belleartionline.it nella sezione dedicata ai Colori a Olio e iniziare a testare le loro potenzialità e caratteristiche che il BaoBlog vi ha spiegato nel post di oggi.







Si è verificato un errore nel gadget